lunedì 16 luglio 2012


Nessun colore può rubare lo scettro al nero. Dopo l'eccesso di fluo, che sovrasta ormai qualsiasi vetrina, e di toni pastello, il nero torna nelle collezioni invernali e si fa ancora più sensuale. Lo sa bene Mirko G. Di Brandimarte, che ha interpretato il trend della prossima stagione, incentrando una collezione su questo colore. Piume, trasparenze e pizzi sono gli elementi centrali delle sue ultime creazioni, ben enfatizzate nella campagna pubblicitaria fotografata da Oskar Cecere.
Tra le influenze assorbite dal brand i fumetti di Yana Toboso, i disegni di Hayao Miyazaki e le "Figma" di Max Factory.
Ecco le immagini dell' advertising: giocosa da un parte ( per l' inserimento di simboli tipici del mondo giapponese Manga ) e altamente femminile dall' altra ( per i capi d'abbigliamento, coerenti con l'etica di Brandimarte, volta alla valorizzazione della bellezza delle donne ).








FACEBOOK|TWITTER|BLOGLOVIN'|PINTEREST|INSTAGRAM
LetiLetz


6 commenti:

  1. Hai un blog molto interessante! ti seguo :)

    Se ti va di ricambiare, passa a trovarmi The Nuances of Sky

    RispondiElimina
  2. Campagna stupenda! Le foto sono divertenti e chic! Grazie per avermi fatto scoprire questo marchio ^_^
    ChicToChic
    kiss,
    Marta

    RispondiElimina
  3. bellissima campagna!!! ti seguo anch'io cara!!! baci

    www.lefamilledelamode.blogspot.com

    RispondiElimina
  4. belli..davvero!!sembra quasi di vedere uno dei personaggi dark di Tim Burton..che io adoro:P
    belli!!
    se ti va passa da me anche nel mio post ci sono le piume...quelle che indossavano le donne degli anni 20...:D

    http://thecherrybombdiary.blogspot.it/2012/07/la-moda-e-fatta-per-diventare-fuori.html

    RispondiElimina
  5. Decisamente d'accordo il nero non si batte!!
    Bel post e bello il tuo blog.
    Se ti v a passa da me!
    Lenù

    RispondiElimina

Popular Posts

Powered by Blogger.

Pinterest

Seguimi su Pinterest

LOOKBOOK

Oasap.com

Twitter

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Collaboratori

polyvore

My Fashiolista finds

Lettori fissi

Follow this blog with bloglovin

Follow fashion portrait