Enter Slide 1 Title Here

Enter Slide 2 Title Here

Enter Slide 3 Title Here

mercoledì 29 giugno 2011


Nel lookbook autunno-inverno 2011/2012 intitolato " Promises d' hiver ", Christian Louboutin ha optato per il connubio arte-moda, inserendo le sue magnifiche creazioni all'interno di opere d'arte
famose. Ed ecco che i stivaletti Puck, le pumps con borchie risultano armonici con le riproduzioni di quadri di grandi artisti come: Marie-Guilleme Benoit, Francois Clouet e Georges de la Tour ( per elencarne alcuni ). L'intero lookbook, che include circa 72 immagini, è stato curato dal fotografo Peter Lippman ed è dedicato a tutte le donne del mondo che adorano le creazioni dello shoe-designer.
Ecco qualche immagine tratta dal lookbook:


giovedì 16 giugno 2011


The Simple Life: questo è il titolo del servizio fotografico della rivista Dazed & Confused di luglio. La modella è la strepitosa cantante Beyoncè Knowles, immortalata da Sharif Hamza. La stylist, Karen Langley, ha optato per un look retrò utilizzando abiti esclusivamente realizzati per la rivista da Gareth Pugh, Tom Ford, Riccardo Tisci e Louis Vuitton.
Ecco le immagini :


sabato 11 giugno 2011


In occasione del ventesimo anno degli stores Louis Vuitton presenti in Cina, la maison festeggia con una mostra di un vasto archivio di preziose borse,valigie e accessori al Museo Nazionale di Pechino. La mostra, presentando favolose creazioni dal 1854, data della nascita della casa di moda parigina, vuole mostrare la tradizione, il lusso tipici della maison.
Il nome della mostra è " Voyages " e potrete visitarla fino al 30 agosto 2011.


martedì 7 giugno 2011



Grand Palais è la location spettacolare che fa da sfondo alla sfilata della geniale collezione di Chanel pret-à-porter della primavera-estate 2011. La scenografia prende spunto dalle ambientazioni del celebre film prodotto nel 1961 da Alain Resnais " L'anno scorso a Marienbad ". Sono i giardini di Versailles, gli abiti della protagonista ( disegnati proprio da Coco Chanel ), i colori cupi che hanno inspirato la creatività di Karl Lagerfeld.. I tessuti tagliati a vivo e il conseguente effetto non finito dei capi, l' impiego di tessuti fluttuanti in contrapposizione ai celebri tailleur in tweed risulta armonico e assolutamente non pesante. Non mancano gli accessori, le piume e  i dettagli in paillettes. Lagerfeld trova sempre il modo di stupire e mai di annoiare!

Popular Posts

Powered by Blogger.

Pinterest

Seguimi su Pinterest

LOOKBOOK

Oasap.com

Twitter

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Collaboratori

polyvore

My Fashiolista finds

Lettori fissi

Follow this blog with bloglovin

Follow fashion portrait