sabato 1 ottobre 2011



La settimana della moda parigina continua, e dopo gli show di Dior, Hussein Chalayan, Isabel Marant, una delle collezioni che mi ha piacevolmente stupita è quella di Lanvin, creata da Alber Elbaz, direttore creativo della maison. Pur essendo creazioni destinate a essere indossate nella stagione calda, alcune hanno colori cupi, palette che vanno dai grigi ai neri, e altre - in tulle -  in colori pastello. Gli abiti sono molto semplici, e quelli più elaborati hanno dettagli preziosi in pietra che creano dei motivi serpentini. L'intento di Elbaz, tuttavia, è quello di sovvertire il contesto dell'abito sportivo trasportandolo nel contesto serale. Ecco quindi che vediamo sfilare tute rivisitate e impreziosite. L'ispirazione del designer è : " avere in mente un angelo all'inferno che torna a terra " -  come ha spiegato prima della sfilata-  e le spalle ben evidenziate degli abiti rappresenterebbero la vestigia delle ali.





Lanvin s/s 2012 collection is glam and mysterious. Alber Elbaz works following the concept of " modernity is beauty ". The inspiration is " an angel in hell, that returned to earth ". In this way, the shoulders that gave the collection its epic silhouette could be the vestiges of wings. The colours are dark, black, grey, pastel.. Beautiful are snake prints and decorative jewelry. Elbaz's aim is to transpose sport clothes into evening contest ( embellished playsuits..).
Enjoy these pics:













                                
                          FOLLOW ME ON FACEBOOK, TWITTER AND BLOGLOVIN' !!!
                                                                          Letiletz

0 commenti:

Posta un commento

Popular Posts

Powered by Blogger.

Pinterest

Seguimi su Pinterest

LOOKBOOK

Oasap.com

Twitter

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Collaboratori

polyvore

My Fashiolista finds

Lettori fissi

Follow this blog with bloglovin

Follow fashion portrait